Seven Notes al Seven Restaurant. Una serie di sette concerti di musica Jazz che dal 18 novembre al 6 gennaio animerà i giovedì sera rendendoli più frizzanti. Così il weekend inizia con un giorno di anticipo.

La routine delle stagioni più fredde ci ha già risucchiati inesorabilmente: se hai voglia di rivivere quelle good vibes che solo il Seven Restaurant sa dare, prenota qui il tuo tavolo.

Ordina un drink e vieni a godere del bello della vita: buona musica, buon cibo e buoni amici. Dopotutto, sappiamo che non serve altro. 

E se hai voglia di godere della vista dalla nostra terrazza, non temere il freddo: siamo attrezzati di stufe e plaid pronti a scaldare la tua serata.

 

GLI APPUNTAMENTI 

18 novembre: Light Colors

La voce di Pamela Barone e la chitarra di Sergio Munafò si incontrano rivisitando in chiave moderna l’avvicendarsi tra il nuovo e la tradizione. 

25 novembre: Giuliana Di Liberto duo

Un viaggio fatto di suoni, armonie e testi che hanno segnato la storia della musica jazz e del cinema italiano e internazionale. 

2 dicembre: Hermes duo

Hermes duo prende il suo nome da Hermes, protettore dei viaggiatori della mitologia greca. La musica di Claudio Giambruno e Roberto Gervasi rappresenta infatti un viaggio, un percorso denso di emozioni e ricco di paesaggi sonori.

9 dicembre: Bottega Retrò

La loro è una giocosa mescolanza di generi: dallo swing al pop-vintage; dalle ballate popolari fino alle più improbabili contaminazioni trash-rock-dance. È un progetto in continua evoluzione di spettacolo teatral-musicale, con la chitarra di Al Di Rosa e la voce di Cocò Gulotta.

 16 dicembre: Giorgia Meli & Lino Costa duo

La voce di Giorgia Meli e la chitarra di Lino Costa affrontano alcune tra le più intense “canções” del ricco e affascinante repertorio brasiliano, ispirandosi alle sonorità dei suoi artisti più rappresentativi. Il crossover tra generi musicali è il loro punto di forza.

23 dicembre: Duo Collura-Brusca

Il jazz è uno stato della mente, è una filosofia. Il duo ha un repertorio ricco di standard jazz, brani tradizionali italiani, brani del repertorio pop-rock. Un jazz nuovo e incredibilmente dinamico che piace alla gente, lontano da ogni forma di intellettualismo e di pretenziosità.

6 gennaio: Chiara Minaldi e Lino Costa

Amici nella vita e compagni di band per anni con i ChiaraMente, Chiara Minaldi e Lino Costa presentano un concerto con arrangiamenti di brani storici del mondo pop/rock e del jazz, dando spazio alla creatività e alle ispirazioni estemporanee.